Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Turismo

 
 
 

Sistema di qualità dei Bed and Breakfast in Trentino


Data di inizio
2002

Periodo di svolgimento
Progetto in corso (2008).

Obiettivi
Il progetto nasce poco tempo dopo la creazione della nuova tipologia ricettiva denominata “Bed & Breakfast” con la finalità di creare un’offerta di qualità per i Bed & Breakfast che manifestano una volontà gestionale particolarmente attenta alle esigenze dell’ospite e che possiedono delle caratteristiche strutturali di ottimo livello.

Lo scopo delle azioni intraprese è soprattutto quello di migliorare le capacità gestionali dei singoli gestori e di stimolare la crescita di una rete tra i gestori aderenti al “Sistema di Qualità”.

L'Osservatorio provinciale per il Turismo, in qualità di Organo di gestione, dopo un primo periodo di accompagnamento (2003 e 2004) volto al raggiungimento di comuni e condivisi standard gestionali, stimola la nascita di una Associazione che sia in grado di garantire continuità con il progetto “Sistema di Qualità dei B&B in Trentino” (2005).

Successivamente si continua la collaborazione con  l’Associazione per supportarne l'attività, in particolare con iniziative di formazione, con le attività legate al ruolo di organo di controllo e attivando iniziative a carattere particolarmente innovativo. 

Infine vengono stimolate e coordinate tutte le azioni necessarie al riconoscimento del progetto come “Club di prodotto” da parte della Giunta Provinciale (2008).

L’obiettivo che anima il progetto è di ridefinire il ruolo dell'ente pubblico principalmente da soggetto erogatore di contributi a soggetto erogatore di servizi.

Azioni/Interventi formativi

  • Redazione “Guida all'ospitalità turistica familiare in B&B”, vademecum per l’apertura di un B&B.
  • Redazione del disciplinare “Carta dell’Ospitalità Familiare” in collaborazione con Apt Trentino (2002) e successive revisioni.
  • Accompagnamento ai B&B con iniziative volte a rafforzare la rete tra i singoli soggetti.
  • Gestione di un percorso formativo ripetuto con cadenza annuale che prenda in considerazione le principali tematiche di interesse per un gestore di B&B, come ad esempio: il sistema turistico provinciale, accoglienza, gestione della colazione, aspetti economici e fiscali, elementi di marketing, internet e posta elettronica, decorazione/personalizzazione delle abitazioni, viaggi studio.
  • Realizzazione materiale promozionale: biglietti da visita, brochure realizzata in collaborazione con Trentino SpA (ed. 2005 - 2006 - 2007 - 2008).
  • Ideazione, realizzazione e gestione del sito internet www.trentinobedandbreakfast.it
  • Gestione schede di soddisfazione degli ospiti presenti in ogni struttura, veicolate attraverso il sito internet per la creazione dei “Libri Ospiti” dove sono inseriti i commenti più significativi degli ospiti e le valutazioni sulla soddisfazione del servizio fruito nei diversi B&B.
  • Supporto per la partecipazione a fiere/eventi promozionali.
  • Realizzazione materiale didattico: “Guida ai gestori di B&B” per la collana REPORT  e DVD allegato a titolo “Sistema di Qualità dei B&B”.
  • Accompagnamento alla nascita dell'Associazione "B&B di Qualità in Trentino".
  • Periodiche indagini sul profilo e le attese del cliente che frequenta i B&B, per una corretta conoscenza della domanda.
  • Certificazione ambientale ECOLABEL per i B&B che presentano una gestione e dispongono di una struttura particolarmente attente all’ambiente

Punti di forza del progetto

  • Creazione di un offerta di ospitalità familiare di Qualità basata sui principi del marketing territoriale.
  • Crescita culturale e professionale dei gestori impegnati in un costante confronto e scambio con reciproci effetti imitativi.
  • Realizzazione di un sito internet (2003) il cui principale punto di forza è individuato nella pubblicazione dei risultati delle schede di valutazione compilate dagli ospiti come sistema di raccomandazione basato sui commenti di chi ha già fruito di quel servizio e di quella ospitalità.

Risultati conseguiti

  • Crescita delle capacità organizzative/gestionali e consapevolezza dei singoli gestori.
  • Creazione di una rete tra gestori che negli anni si è sempre più ampliata e rafforzata.
  • Miglioramento continuo degli standard di Qualità.
  • Messa a punto di una procedura in grado di rilevare costantemente la soddisfazione del cliente.
  • Nascita dell’Associazione “Bed And Breakfast di Qualità in Trentino”.
  • Il progetto ha ottenuto nel 2006 una segnalazione di merito al premio REGIONANDO 2006 nell’ambito di Forum PA - Mostra/Convegno dei servizi ai cittadini e alle imprese. Secondo la motivazione espressa dalla giuria di esperti "con il progetto si è dimostrato come sia possibile accompagnare iniziative di qualità anche mettendo a sistema iniziative, entusiasmo e buona volontà di chi non aveva mai fatto turismo".

Approfondimenti

Soggetti coinvolti

  • Servizio Turismo – PAT.
  • Trentino SpA
  • Associazione “Bed & Breakfast di Qualità in Trentino”.

Referente/i

 Nome:Beatrice Bonfanti – Osservatorio provinciale per il Turismo – Servizio Turismo
 E-mail:beatrice.bonfanti@provincia.tn.it
 Tel:0461/495259       
   
 Nome:Cinzia Veronesi – Area marketing – Trentino s.p.A.
 E-mail:cinzia.veronesi@visittrentino.it
 Tel:0461/219388   
   
 Nome:Enrica Bettini – Presidente Associazione “Bed & Breakfast di Qualità in Trentino”
 E-mail:enrica@la-betulla.com
 Tel:0464/413007       
   
 
Link
Allegati
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy