Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Turismo

 
 
 
 Home |  Turismo | Incentivi economici | Calamità Neve - Inverno 2008/09
Calamità Neve - Inverno 2008/09

 

La legge provinciale 10 gennaio 1992, n. 2 e s.m., all’art. 27 disciplina le agevolazioni per le imprese industriali, artiginali, alberghiere e turistiche colpite da pubbliche calamità.

Con deliberazione n. 1924 di data 30 giugno 2009, modificativa della deliberazione n.995 di data 27 aprile 2001 la Giunta provinciale ha approvato i criteri e la metodologia per la concessione dei contributi connessi ai danni materiali subiti per cedimenti strutturali a causa delle eccezionali precipitazioni nevose dei mesi di novembre - dicembre 2008 e inverno 2009 nel Trentino. La citata deliberazione n. 1924/2009 ha stabilito i requisiti per l’accesso alle agevolazioni previste dalla legge provinciale 10 gennaio 1992, n. 2, indicando in particolare nell’allegato A) di detta deliberazione le tipologie di danni ammissibili a contributo, la causa dei danni, le condizioni di ammissibilità delle domande e i casi di esclusione della concessione del contributo

Con deliberazione n. 1711 di data 10 luglio 2009 la Giunta provinciale ha inoltre integrato la deliberazione n. 995 di data 27 aprile 2001 stabilendo i criteri e la metodologia per la concessione dei contributi connessi ai danni economici, per sospensione dell’attività o riduzione del volume d’affari, subiti a causa delle eccezionali precipitazioni nevose dei mesi di novembre - dicembre 2008 e inverno 2009 nel Trentino

Le domande possono essere presentate entro il 10 ottobre 2009, la relativa documentazione entro il 9 dicembre 2009 al Servizio Promozione Investimenti dell’Agenzia provinciale per l’Incentivazione delle Attività economiche.


 
Calamità Neve - Inverno 2008/09
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy